Buone notizie per chi era ancora indeciso se installare o meno un nuovo impianto di allarme.

Con il varo della legge di stabilità 2015 arriva la conferma della tanto attesa proroga dei bonus per le ristrutturazioni, che resteranno al 50% e dell’ecobonus, che rimarrà fissato al 65% fino a fine 2015.

In mancanza della proroga le detrazioni a partire dal primo gennaio sarebbero scese al 40% per le ristrutturazioni edilizie e al 50% per gli ecobonus, per poi tornare all’ordinario 36% a partire dal 2016.

Adesso fortunatamente il taglio delle percentuali di sconto è rimandato in toto al 2016, segno che sono state recepite le esigenze di imprese e cittadini.

Quindi anche tutti i nostri clienti e futuri tali potranno usufruire per tutto il 2015 della detrazione sugli impianti antifurto, videosorveglianza e sicurezza in genere, recuperando così buona parte della spesa effettuata per l’acquisto e l’installazione.

Detrazioni 2015 Allarme Antifurto 50%